Guida per una pelle bella: indolore e rapida depilazione intima

15.2.2017 | 06:05

Depilazione di qualsiasi parte del corpo è molto dolorosa e scomoda, ma quando si tratta di depilazione intima la sofferenza e il tormento sono tre volte peggio! Dolore, disagio, peli incarniti, irritazione sono particolarmente caratteristici per la zona del bikini perché è una parte sensibile del corpo. La zona bikini è incline a scoppio di brufoli e peli incarniti, così oltre al giusto metodo della depilazione richiede anche una cura speciale. Pertanto, è essenziale dedicarle maggiore attenzione, soprattutto in estate, quando è il momento di spogliarsi in costume da bagno e mostrare il proprio corpo.

Quali metodi sono disponibili?

Scaffali dei supermercati sono inondati di prodotti e preparazioni per la depilazione. Tutti hanno vantaggi e svantaggi. Alcuni sono meno, altri più dolorosi. Alcuni producono risultati duraturi, mentre dopo aver utilizzato gli altri i peli iniziano a crescere il giorno successivo. I vari metodi causano i peli incarniti di più e la pelle si danneggia, mentre altri contribuiscono alla salute della pelle e riducono i peli incarniti. A voi è la scelta di uno che fa per voi:
Il rasoio – irrita la pelle e rimuove solo i peli che sono sulla superficie. A volte l’uso di rasoio può essere pericoloso, e i peli crescono più forte e più spessi. Appena un giorno dopo aver usato il rasoio i nuovi peli cominciano a svilupparsi ed allo stesso tempo sono molto nitidi e distinti.
Cera – calda o fredda, la ceretta strappa il pelo danneggiando la vostra pelle. Inoltre, la depilazione della bikini zona con la ceretta può essere molto disordinata e antigienica se non si utilizza una vera, pura cera, ma allo stesso tempo e molto dolorosa. Tuttavia, dà i risultati più lunghi rispetto al rasoio, ma anche causa i peli incarniti di più.
Depilazione con la crema – se desiderate distruggere la vostra pelle le creme per la depilazione sono la strada giusta! Sostanze chimiche contenute in queste creme possono causare gravi irritazioni cutanee ed ustioni, se rimangono troppo a lungo sulla pelle. E’ danno i risultati di breve durata. Pertanto, evitatele, soprattutto quando fate la depilazione delle aree sensibili.
Cuscinetti per la depilazione – con un movimento circolare rimuovono i peli dalla vostra pelle. Sono indolori e hanno il vantaggio di eseguire anche il peeling della pelle che aiuta a prevenire i peli incarniti. I cuscinetti originali forniscono risultati duraturi, ma le copie a buon mercato possono danneggiare la vostra pelle.
Laser – dà i risultati più duraturi, ma l’uso di laser nelle parti intime non è raccomandato a causa del rischio di laser, in particolare quando si tratta di aree sensibili della pelle.

La depilazione intima può essere meno dolorosa

Potete facilitarvi la fatica e ridurre il dolore che subite quando fate la depilazione della zona intima con alcuni semplici consigli.
1. Non andate a fare la depilazione o farla da soli durante PMS e appena prima del ciclo. Il vostro corpo e la pelle allora sono molto sensibili al dolore, così anche il dolore durante la depilazione sarà più forte. Non andate a farla neanche durante le mestruazioni, lasciate questo lavoro dopo il ciclo mestruale.
2. Prendete un antidolorifico prima della depilazione programmata. Strappare i peli dalla radice con la ceretta oppure l’epilatore è doloroso, ma il dolore può essere alleviato un po’ se 30 minuti prima della depilazione prendete l’aspirina o qualsiasi altro antidolorifico.
3. Fate la depilazione delle zone più piccole della pelle. Durante la depilazione delle gambe, cominciate con la zona intorno alle caviglie. Se fate le mani, prima trattate la zona sopra il polso. L’area più piccola vi allevierà il lavoro e dettagliatamente rimuoverà i peli, ma il dolore sarà notevolmente inferiore.
4. Evitate di fare esercizio e di portare l’abbigliamento troppo stretto dopo la depilazione. L’allenamento nel periodo di 48 ore dopo la depilazione dei peli (con la ceretta, l’epilatore…) può causare irritazioni della zona bikini. L’abbigliamento attillato e stretto può causare peli incarniti. Tenete a mente che la pelle dopo la depilazione è particolarmente vulnerabile a sudore, batteri e irritazione.
5. Prima della depilazione fate un peeling della pelle. Il peeling fate un po’ di tempo prima della depilazione, non immediatamente prima della depilazione. In questo modo rimuoverete le cellule morte della pelle e consentirete ai peli ad uscire più facilmente, e, quindi, faciliterete il lavoro a se stessi e ridurrete il dolore durante la depilazione.
6. Non aspettate che i peli crescano tropo lunghi. I peli sulla pelle più lunghi di 6-7 millimetri prima della depilazione dovete accorciare. I peli lunghi aumenteranno in modo significativo il dolore durante la depilazione, e vi è il pericolo di scoppio di follicoli per cui la depilazione potrebbe non essere del tutto efficace.
7. Depilatevi tra le ore 15 e 17. Anche se non è chiaro il motivo perché, né è mai stato confermato con qualche grande e importante ricerca, si dice che in questo periodo il livello di tolleranza al dolore è più alto, quindi si consiglia di fare la depilazione in questo momento.
8. Nutrite correttamente la pelle dopo la depilazione. Per evitare le irritazioni alla pelle, 24 ore dopo la depilazione, evitate di andare al sole, evitate lozioni aromatizzati o quelli che contengono l’alcol, ed altre creme e preparati aggressivi come pure la doccia subito dopo la depilazione. Lasciate la pelle a riposare.

La depilazione intima è più ambiziosa della depilazione del resto del corpo. Ciò che conta è in quali mani vi “lascerete”. Una persona esperta saprà come eseguire correttamente la depilazione, vi consiglierà come nutrire la pelle dopo la depilazione, e il processo di depilazione sarà meno doloroso e più veloce. Se vi decidete per la depilazione a casa, sia con la cera, il rasoio, l’epilatore o qualche altro metodo, vi consigliamo di seguire i suggerimenti di cui sopra e di curare la pelle per bene, e idratate in particolare prima e dopo la depilazione. Non importa quanto il processo di rimozione dei peli vi sembra di routine, in realtà è più complicato di quanto possa sembrare.

No comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*


Wordpress website enhanced by true google 404