Fioriere in plastica: praticità e risparmio

5.7.2017 | 10:28

In estate è uno degli articoli che si vendono di più, infatti, le fioriere in plastica di solito si usano sia per i giardini sia per i terrazzi, specie per questi ultimi in quanto essendo leggere, sono facile di posizionare, spostare e anche portare a casa dopo l’acquisto.

Sono pratiche da usare anche perché si possono posizionare sulla ringhiera, sospese con gli appositi sostegni metallici, si tratta di un sistema per abbellire il terrazzo evitando di sfruttare l’area calpestabile, quindi si possono tenere fiori e piante in terrazza senza che queste occupino dello spazio spesso limitato.

Per quanto riguarda invece i giardini, le fioriere in plastica sono utilizzate perché quelle di grandi dimensioni hanno un peso molto ridotto rispetto a quelle in cotto, quindi si possono usare con più facilità e resistono bene alle intemperie.

Il lato economico delle fioriere in plastica

È chiaro che anche il lato economico conta, infatti, il costo in genere è inferiore ad altre fioriere fatte con altri materiali, quindi sono leggere fisicamente ma anche per il portafogli.

In genere nei mesi estivi le fioriere in plastica sono uno degli articoli da giardino più venduti, normalmente usare quelle di materiale plastico consente di risparmiare dei bei soldi rispetto a quelle di altri materiali.

Infine se vogliamo trovare qualche vantaggio in più delle fioriere in plastica (https://www.miravila.com/it/fioriere/plastica/), possiamo dire che si possono scegliere diversi modelli, forme e colori, il tutto per dare un tocco personale e speciale e personale al terrazzo o giardino!

No comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*


Wordpress website enhanced by true google 404